Culturisti professionisti

"È per scopi di bodybuilding che il clenbuterolo è forse più noto, ma

la sua funzionalità in questo scenario è spesso ampiamente fraintesa "

Diffusa incomprensione (e diffusione di disinformazione) è ciò che porta a fare le seguenti osservazioni (e credute) dai bodybuilder sull'uso del clenbuterolo in questo contesto:

  • Si ritiene che il clenbuterolo sia un mezzo efficace per preservare la massa muscolare magra
  • Si ritiene che il clenbuterolo sia un mezzo efficace per aumentare la produzione di forza
  • Si ritiene che il clenbuterolo sia un mezzo efficace per migliorare il tessuto muscolare magro
  • Si ritiene che il clenbuterolo sia un mezzo efficace per bruciare le riserve di grasso in eccesso

Di tutte le dichiarazioni di cui sopra, solo uno è dimostrato di essere vero; Il clenbuterolo è un mezzo efficace per bruciare il grasso corporeo. Diverso da quello (e come accennato in precedenza), non vi è alcun altro vantaggio in più per introdurlo in un regime di bodybuilding. Questa proprietà di bruciare i grassi vale sicuramente la pena includere il composto a sé stante, essendo sinergica così perfettamente con altri prodotti e può portare ad un ottimizzazione dei risultati se opportunamente amministrati e impilati. Tenete presente che abbiamo osservato un aumento metabolico di circa 10% durante l'integrazione di clenbuterolo. Abbiamo anche notato nel "risultati di perdita di peso"Sezione che T3 può aumentare il consumo di grassi fino a 21%.

Profilo di clenbuterolo

Ora anche fattore nel fatto che alcuni steroidi anabolizzanti hanno dimostrato di avere un impatto diretto sulla capacità del corpo di "digerire" e utilizzare il grasso corporeo. Mentre è difficile discernere quale percentuale di un aumento si riferirebbe a riguardo alla riduzione misurabile del grasso corporeo, farà sicuramente una differenza positiva. Ora considera anche che quando si taglia, si possono integrare due steroidi di questa natura: uno è iniettabile e uno è orale. T3 può essere assunto con entrambi questi composti e il clenbuterolo può anche essere aggiunto al mix.

Tutti questi componenti potrebbero combinarsi insieme per creare una pila di bruciare i grassi "ultra", in grado di consentire all'utente di sciogliersi attraverso una quantità rispettabile di libbre nel grasso nel corso di un ciclo di taglio. Questo è il motivo per cui il clenbuterolo è davvero molto utile nonostante i suoi difetti e "mismarketing" - può aiutare l'utente ad ottenere un livello rispettabile di extra beneficio da uno stack già utile.

Allo stesso modo, può essere utilizzato come componente principale per bruciare i grassi di un gruppo di taglio più debole per coloro che sono forse meno esperti nel tagliare steroidi e bruciatori di grasso in generale. A condizione che i principi di nutrizione e formazione dell'utente fossero sotto controllo, questo avrebbe comunque dato risultati decenti. È un peccato quindi che gli altri benefici riportati non abbiano una base scientifica, ma allo stesso tempo non è un problema essere troppo clenbuterolo che comunque riesce a essere di sostanziale utilità.

Anche se abbiamo già affermato questo umano anabolismo (o sintesi proteica / ritenzione di azoto) durante l'assunzione di clenbuterolo è quasi certo che non si verifichi, dovremmo anche considerare i benefici di resistenza riportati da alcuni utenti. Molto simile alla teoria per quanto riguarda i livelli avanzati di visibilità muscolare che forse portano gli utenti del clen a credere che stiano effettivamente guadagnando massa magra; i guadagni di forza riportati sono anche spiegati abbastanza facilmente.

Essendo quel clenbuterolo migliora circolatorio e respiratorio funzionalità (in concomitanza con molte altre "tipiche" risposte surrenali), questo è quasi certo di fornire all'utente un aumento esogeno o almeno un "senso" di energia. Se l'utente esegue un allenamento di resistenza poco dopo aver ingerito il clenbuterolo, potrebbe teoricamente avere un maggiore livello di concentrazione ed energia. Questo potrebbe facilmente tradursi in guadagni di forza.

Ancora una volta, questo è un caso in cui l'utente sperimenta un risultato finale che credono sia dovuto all'introduzione del clenbuterolo (che in un modo molto passivo, lo è), ma in realtà viene come risultato di un aumento di energia / concentrazione e non è in alcun modo dovuto a "interventi" muscolari diretti di alcun tipo. Come con l'anabolismo segnalato, molti utenti stanno segnalando "enormi" guadagni di forza sui forum online (più che probabilmente a causa dei motivi sopra riportati) quando si prendono clen.

Benefici del clenbuterolo

Questi benefici percepiti di forza potrebbero essere replicati con relativa facilità usando qualsiasi agente che favorisce la messa a fuoco (anche la caffeina potrebbe fornire lo stesso beneficio). È importante notare che, nonostante qualsiasi convinzione del contrario, non esiste ancora una serie comprovata o addirittura vaga di risultati di ricerche scientifiche che siano in correlazione con la convinzione che il clenbuterolo possa influenzare attivamente la forza.

È qui che i forum online (e anche gli articoli di figure di fitness) possono essere pericolosi, poiché molte delle persone che li osservano prenderanno il loro contenuto come vangelo senza alcuna prova associata. Dovresti ricordare che quando un individuo dice "Ho vissuto questo" probabilmente non hanno sperimentato quello che pensano di avere; questo è spiegato attraverso l'anabolismo percepito e gli effetti di potenziamento della forza in questo caso e la maggior parte delle conclusioni autofinanziate derivano da circostanze simili con altri composti.

Purtroppo, come con l'esperienza di qualsiasi anabolismo segnalato durante l'utilizzo di clenbuterolo; è il secondo. A causa del clenbuterolo che non ha avuto un impatto comprovato sulla sintesi proteica negli esseri umani, è anche probabile che non sorprenda che non vi sia alcun collegamento per quanto riguarda la ritenzione di azoto nell'uomo. Ci sono molti dati disponibili sulla ritenzione di azoto negli animali, tuttavia, ed è probabile che molte persone credano ancora che possa aumentare la ritenzione muscolare anche negli umani.

Come sempre, ci sono un esercito di veterani "anabolici" esperti, con opinioni contrastanti su questo aspetto, inclusi anche professionisti di alto livello. Ciò significa che vedrai spesso il clenbuterolo essere considerato un mezzo "eccellente" per preservare la massa magra alla fine di un ciclo, con alcuni anche credendo che sia indispensabile. Non aiuta il fatto che alcune delle persone che fanno queste affermazioni siano figure affidabili nel settore del fitness in quanto ciò contribuisce ad aggiungere alla già enorme quantità di confusione riguardo a questo prodotto.

È strano che qualcuno possa giungere alla conclusione che hanno sperimentato risultati di sostentamento di massa positivi durante l'assunzione di clenbuterolo, con l'unica spiegazione ovvia che è simile a quella di spiegare l'anabolismo percepito; una maggiore visibilità muscolare può essere scambiata per un aumento del tessuto magro disponibile. Oltre a questa possibilità, ci sono pochi mezzi per spiegare come si possa arrivare a questa conclusione ... almeno non con alcuna prova di supporto.

Infine abbiamo la fase di bodybuilding-bulking. È incredibilmente improbabile che tu possa mai vedere clenbuterolo in evidenza come parte di una tale fase, con il vantaggio positivo prossimo a zero da raggiungere dalla sua integrazione. Un elemento che potremmo considerare è che può migliorare l'assorbimento dei nutrienti, il che significa che gli utenti sono in grado di attingere più "uso" dal loro cibo - questo potrebbe in teoria portare ad una maggiore sintesi proteica quando implementato durante la finestra post allenamento.

Oltre a questo elemento minimo, è molto difficile discernere qualsiasi altro vantaggio positivo durante un salvataggio di massa da un minimo (potenziale) aumento delle prestazioni durante l'allenamento, che a sua volta può portare a un aumento dei volumi di peso. Si potrebbe anche teoricamente utilizzare il clenbuterolo come mezzo per contrastare il guadagno di grasso in eccesso, ma la sua implementazione richiederebbe un calcolo scientifico approfondito a causa del deficit calorico giornaliero che creerebbe.

Troverai una formula utile per lavorare bruciatori di grasso come questo in una massa su alcuni profili di ormoni tiroidei - specificamente in relazione all'uso di T3 e T4 quando si carica / esegue una bassa stagione. Tieni presente che i tuoi calcoli termogenici di base si baserebbero su 10% di questo prodotto rispetto al 15-21% in offerta dall'integrazione T3 / T4.